Forex: come funziona il mercato dei cambi

Il mercato valutario, conosciuto con il termine Forex (acronimo di Foreign Exchange Market), è il mercato finanziario più grande del mondo. Specifichiamo subito che operare in questo mercato significa acquistare e contemporaneamente vendere una coppia di valute, cercando di trarre profitto dalla differenza di valore tra le due monete. Gli operatori del mercato valutario si dividono essenzialmente in due gruppi. Il 5% degli investitori opera in favore di aziende e governi, tentando di avvantaggiare la propria economia nazionale. L’altro 95% investe per un proprio tornaconto. Vediamo come.

Forex: il trading online come fonte di guadagno

Tantissime persone, afflitte dalla crisi finanziaria globale, sono in cerca di nuove possibilità. Il Foreign Exchange Market rappresenta una di queste. Molti credono che il gioco in Borsa online sia simile al gambling. In realtà, a conti fatti, si tratta di un’attività molto più simile al lavoro di un libero professionista.

Prendiamo l’esempio di una persona, appassionata di dolci, che apre una pasticceria. Questa persona, investirà le proprie risorse per fare dei corsi di cucina e per comprare gli strumenti necessari a portare avanti la propria attività. Dopodiché inizierà ad operare nel settore commerciale. Ovviamente, senza il dovuto impegno, potrà fallire e perdere i propri soldi.

Con il mercato valutario funziona più o meno allo stesso modo. Con la differenza che per fare formazione e pratica occorrerà un investimento davvero irrisorio. Infatti, i migliori broker regolamentati, la scelta dei quali è necessaria per iniziare ad operare nel trading, chiedono un deposito minimo che generalmente non supera i 250 euro.

Starà poi al trader neofita impegnarsi nello studio del materiale didattico messo a disposizione dall’intermediario. In conclusione, il trading sulle valute rappresenta una grandissima opportunità di guadagno, se sfruttata al meglio.

Gioco in Borsa online: i vantaggi del mercato dei cambi

Come specificato precedentemente, il mercato valutario è il mercato finanziario più grande del mondo. Ciò comporta che sia anche il più liquido. Ne deriva un primo vantaggio importante per un investitore: egli troverà sempre qualcuno con cui negoziare.

E’ inoltre aperto 24 ore su 24, poiché le varie sessioni mondiali si sovrappongono con il fuso orario. Il trader potrà dunque scegliere il momento migliore della propria giornata da dedicare agli investimenti, in piena libertà.

Il Forex è inoltre un mercato sprovvisto di una sede fisica centrale. Tutte le negoziazioni si svolgono attraverso una rete informatica. Dunque ogni investitore parte con le stesse possibilità, senza il rischio che i colossi del settore possano in qualche modo manipolare le contrattazioni.

Infine, l’effetto leva. Con la leva finanziaria, un operatore di Borsa può muovere un capitale alto, pur avendo sul proprio conto una cifra bassa disponibile. Ne deriva che, lo stesso investitore, potrà puntare a dei guadagni maggiori altrimenti irraggiungibili. Il rischio di perdita di denaro del trading online è dunque assolutamente bilanciato con le grandi opportunità date dagli scambi valutari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *